AIDA : Soluzioni globali di Metalforming : Migliori il migliore commercio delle presse
Email / Share [+]

Il mondo dello stampaggio : Glossario della deformazione dei metalli

Glossario della deformazione dei metalli

 

Una pressa può eseguire una varietà di funzioni, a seconda dell’attrezzatura. Di seguito sono descritte le operazioni tipiche di una pressa, oltre ad altri termini riferiti alle caratteristiche e funzioni di una pressa:

Regolazione slitta-
La distanza su cui la slitta di una pressa meccanica può essere traslata dalla sua massima altezza stampo chiuso per ridurre l’altezza dello spazio stampo. La regolazione può essere eseguita manualmente o tramite un meccanismo motorizzato.

Torna a inizio pagina

Basamento pressa -
La parte fissa o “tavola” della pressa sulla quale è montato il piano portastampi.

Torna a inizio pagina

Blanking -
I quadrotti sono prodotti mediante taglio o tranciatura di forme o profili esterni da una lamiera o materiale in nastro. Per produzioni maggiori, il blanking viene effettuato spesso in stampi multipli, ed è combinato con altre operazioni come perforazione e deformazione in combinazione e stampi progressivi.

Torna a inizio pagina

Piano portastampi -
Piastra o blocco montato sopra il basamento della pressa dove viene fissato lo stampo. In alcuni rari casi lo stampo viene fissato direttamente sul basamento.

Torna a inizio pagina

Freno pressa-
Il meccanismo ad attrito usato per arrestare o controllare il movimento di una pressa, un alimentatore o altro meccanismo.

Torna a inizio pagina

Capacità pressa -
La capacità nominale della pressa è il tonnellaggio che la pressa può esercitare in modo sicuro sul fondo della corsa. La capacità di una pressa meccanica solitamente è basata sulla capacità di flessione dell’albero principale (ingranaggio eccentrico, ginocchiera o albero eccentrico).

Torna a inizio pagina

Frizione pressa-
Giunto usato per collegare o scollegare un elemento di macchina conduttore, come un albero o una ruota, a/da un elemento di macchina condotto, come un altro albero o un’altra ruota. L’innesto o il disinnesto possono essere effettuati con l’ausilio di un dispositivo di controllo a mano azionato manualmente o automaticamente.

Torna a inizio pagina

Biella o giunto -
Vedere Pitman

Torna a inizio pagina

Coniatura -
Operazione di schiacciamento, eseguita solitamente in uno stampo chiuso in cui il metallo viene forzato a scorrere e riempire la forma e il profilo dello stampo. Ne risulta una variazione significativa dello spessore del metallo.

Torna a inizio pagina

Crimpatura -
Operazione in cui l’estremità aperta di una guaina o di un involucro viene serrata sopra o attorno a un pezzo di accoppiamento. Questo tipo di lavoro è ampiamente limitato ad operazioni di assemblaggio

Torna a inizio pagina

Bordatura -
La formazione di un bordo di sezione circolare lungo una lamiera o attorno all’estremità di un involucro o di un tubo. Questa operazione talvolta è chiamata falso cablaggio.

Torna a inizio pagina

Imbutitura profonda -
Formazione di parti profondamente incassate da materiale in lastra tramite la lavorazione di un flusso plastico del materiale in presse e stampi.

Torna a inizio pagina

Flessione -
La quantità di piegatura o deviazione da una linea retta o da un piano quando una forza o un carico vengono applicati a una superficie di un elemento o componente di macchina.

Torna a inizio pagina

Stampo-
1. Attrezzo usato su una pressa per un’operazione o una serie di operazioni, ad esempio deformazione, imbutitura, perforazione e taglio. L’elemento o gli elementi superiori sono montati sulla slitta (o sulle slitte) della pressa, mentre l’elemento inferiore è serrato o imbullonato sul bancale o sul piano portastampi, sagomato in modo tale che il materiale posizionato fra di essi venga tagliato o deformato durante la corsa della pressa.
2. La parte femmina di un gruppo stampo completo come descritto in (1).
3. Attrezzo per tagliare filettature esterne (filiera).

Torna a inizio pagina

Cuscino-
Parte applicata o accessorio della pressa che fornisce il movimento o la pressione supplementare richiesti da molte operazioni in una pressa composita. Il mezzo di pressione può essere gomma, molle, aria o liquido (solitamente olio). I cuscini ad aria (pneumatici) sono quelli utilizzati più comunemente. Gli utilizzi comprendono portapezzo, imbutitura, mantenimento di una pressione uniforme in una parte dello stampo, espulsione e sformatura. Solitamente montati in ordine sul basamento della pressa, talvolta possono essere montati sopra la flangia della slitta di una pressa.

Torna a inizio pagina

Altezza stampo -
L’altezza chiusa dello stampo durante la lavorazione della pressa o l’operazione completata nello stampo. L’altezza viene misurata dalla parte superiore del piano portastampi alla parte inferiore della slitta.

Torna a inizio pagina

Eccentrico-
Essenzialmente un disco che deve ruotare attorno a un centro, non il centro del piatto ma parallelo ad esso. Un eccentrico deve girare con un perno di biella di misura tale da contenere o circondare l’albero. L’eccentrico con la sua cinghia o il suo giunto viene usato nella pressa ad eccentrico e per l’azionamento di accessori ausiliari, come sollevatori e vari tipi di alimentatori.

Torna a inizio pagina

Stampaggio -
Processo per la produzione di disegni in rilievo o incassati in lamiera di metallo per mezzo di uno stampo maschio e femmina.

Torna a inizio pagina

Estrusione -
Processo in cui viene applicata pressione a uno spezzone di metallo facendo scorrere il metallo in alto attorno al punzone (tubetti di dentifricio) o in basso in direzione della pressione (cartucce - processo Hooker).

Torna a inizio pagina

Volano-
Ruota usata in un motore o in una macchina con un’energia di rotazione o inerzia in grado di prevenire variazioni di velocità eccessive o improvvise. Nelle moderne presse meccaniche il volano solitamente è collegato al motore di azionamento con cinghia, catena o ingranaggio. Sopra o all’interno del volano è montata una frizione.

Torna a inizio pagina

Guide riportate-
Guide o pattini che assicurano un corretto accoppiamento scorrevole fra due parti di macchina e che solitamente sono regolabili per compensare un’usura eccessiva, per es. guide riportate che guidano la slitta della pressa.

Torna a inizio pagina

Avanzamento lento -
Processo di controllo della macchina usato per regolare e impostare stampi e altri attrezzi controllando di precisione gli elementi di lavoro della pressa in brevi incrementi, solitamente mediante innesto e disinnesto rapido della frizione oppure mediante l’utilizzo di pulsanti elettrici o pneumatici.

Torna a inizio pagina

Stiratura -
Processo in cui lo spessore della parete dell’involucro viene ridotto senza modificare il diametro esterno dell’involucro (cartuccia, per esempio).

Torna a inizio pagina

Lancing -
Taglio e creazione di un’apertura a tasca nella lamiera senza rimuovere materiale.

Torna a inizio pagina

Cinematismo Link-Drive-
Movimento modificato della slitta che produce un rallentamento a velocità costante o incrementato attraverso la parte di lavoro della corsa della pressa.

Torna a inizio pagina

Strizione -
Riduzione del diametro di una porzione della lunghezza di un involucro o tubo cilindrico.

Torna a inizio pagina

Perforazione -
Termine generale per indicare il taglio (tranciatura o punzonatura) di aperture, come fori e sfinestrature in lamiere, piastre o componenti. Simile al blanking; lo spezzone o pezzo prodotto dalla perforazione viene scartato, mentre il quadrotto prodotto dal blanking è un pezzo utile. In entrambi i casi la bava è opposta.

Torna a inizio pagina

Pitman -
Biella per trasferire moto e pressione da un ingranaggio eccentrico girevole a un elemento scorrevole od oscillante, come una slitta o una leva. Biella di pressa.

Torna a inizio pagina

Cuscino pneumatico-
Accessorio pneumatico composto essenzialmente da pistone di cilindro, piastra di pressione e accessori usato generalmente per serraggio, supporto o estrazione pezzo.

Torna a inizio pagina

Stampi progressivi-
Serie di due o più stampi disposti in linea per l’esecuzione di due o più operazioni su un pezzo, dove in ogni stampo, ad ogni stazione, è eseguita un’operazione (singola o composita). Di solito gli stampi progressivi sono alimentati automaticamente da materiale in forma di nastro da alimentatore a rullo.

Torna a inizio pagina

Imbutitura successiva -
La seconda operazione dopo operazioni di imbutitura profonda, in cui le cavità vengono rese più profonde e ridotte nella sezione trasversale.

Torna a inizio pagina

Tirante -
Quattro aste lunghe, con filettature e dadi ad entrambe le estremità, che tengono insieme gli elementi del telaio di una pressa a montanti. Questi tiranti vengono allungati per posizionare gli elementi del telaio sotto un carico di compressione.

Torna a inizio pagina

Slitta-
Il nome più comune dell’elemento alternativo principale di una pressa, guidato nel telaio della pressa e al quale è fissato il punzone o stampo superiore. La slitta interna di una pressa a doppio effetto è chiamata slitta portapezzo, mentre la slitta di una pressa idraulica spesso è chiamata tavola.

Torna a inizio pagina

Altezza stampo chiuso-
L’altezza stampo chiuso di una pressa a montanti è la distanza dalla parte superiore del basamento alla parte inferiore della slitta con corsa discendente e regolazione in alto (SDAU). L’altezza stampo chiuso deve essere sempre definita dalla parte superiore del basamento oppure dalla parte superiore del piano portastampi. L’altezza stampo chiuso di una pressa orizzontale o inversa con basamento regolabile può essere definita in maniera analoga. In generale l’altezza stampo chiuso è uguale all’altezza massima dello stampo che può essere alloggiato, tenendo conto del piano portastampi.

Torna a inizio pagina

Accoppiamento per forzamento -
Operazione nella quale due o più pezzi vengono assemblati in maniera permanente ricalcando una piccola porzione di metallo sopra il pezzo accoppiato, producendo compressione sui pezzi assemblati.

Torna a inizio pagina

Corsa-
Moto alternativo della slitta di una pressa, specificato solitamente con il numero di pollici fra i punto terminali del movimento.

Torna a inizio pagina

Rastremazione -
Deformazione di un metallo mediante esecuzione rapida di un gran numero di colpi successivi. Nel caso di raccordi per cavi di aeromobili, il raccordo viene ruotato mentre la pressa esegue i colpi.

Torna a inizio pagina

Incavo (collo) -
In una pressa a collo di cigno, lo spazio aperto dietro al centro della slitta. La profondità dell’incavo (collo) è la distanza fra il centro della slitta e il metallo del telaio della sezione del montante.

Torna a inizio pagina

Rifilatura -
Operazione secondaria su pezzi imbutiti o deformati per rimuovere il metallo in eccesso sulla lunghezza assiale o di flangia.

Torna a inizio pagina

AIDA può vantare 90 anni di esperienza nella fornitura di soluzioni di presse in grado di risolvere i problemi di stampaggio più difficoltosi. Contattate il nostro team di specialisti tecnici: con la loro grande competenza tecnica, l’esperienza e la conoscenza maturate sul campo sono in grado di assistervi dal progetto alla produzione.

Torna a inizio pagina

Lingua

Visualizzare questa pagina in un'altra lingua - selezionare la lingua qui sotto

English

Español

Français

Deutsch

 
 
Forma di presentazione
Informazioni di prodotto di richiesta
Nome della persona da contattare:
Nome della società:
Stato / Paese:
Indirizzo email:
Tel:
Prodotto / Servizio interessato in:
Gradirei ricevere e-mail da AIDA in futuro:
Sí No
 
Informazioni di contatto di AIDA
AIDA-America Corporation
 
7660 Center Point 70 Blvd.
Dayton, OH, USA 45424
Tel: (937)-237-2382
Fax: (937)-237-1995
info@aida-america.com

AIDA-America Distributor List
AIDA-Europe : Italy
 
AIDA-Europe : Brescia
Via Brescia, 26
25020 Pavone Mella (BS), Italy
info@aida-europe.com
Tel: +39 030-9590111
Fax: +39 030-9959377
AIDA-Europe : France
 
Business Center
Tour de l'Europe 213
3 Boulevard de l'Europe
68100 Mulhouse – France
info-fr@aida-europe.com
Tel: + 33 3 89669119
Fax: + 33 3 89455710
AIDA-Europe : UK
 
City Road, Derby DE1 3RP
England
info-uk@aida-europe.com
Tel: +44 1332-648200
Fax: +44 1332-648221
AIDA-Europe : Czech
 
Plzeňská 155/113,
150 00 Praha 5, Czech Republic
info-cz@aida-europe.com
Tel: +420 255 739 320
Fax: +420 255 739 315
AIDA Germany Gmbh
 
Vertrieb-Service-Steuerungsbau
Südfeld 9d
D-59174 Kamen - Germany
info-de@aida-europe.com
Tel: +49 (0) 2307 43864 20
Fax: +49 (0) 2307 43864 40
AIDA Canada Inc.
 
131 Saunders Road, Unit 9
Barrie, Ontario L4N 9A7
info@aida-america.com
Tel: 705-734-9692
Fax: 705-734-9695
AIDA de Mexico
 
Av. Hércules #401-B, Nave Industrial # 7,
Polígono Empresarial Santa Rosa
Santa Rosa Jauregui, Querétaro
México C.P. 76220
info@aida-america.com
Tel.: +52 (442) 291 1320
Tel.: +52 (442) 291 1321
AIDA do Brasil Comércio de Máquinas
 
Rua Mafalda Barnabé Soliani, 374,
Distrito Industrial Vitoria Martini,
Indaiatuba (Sp) 13347-610, Brasil
info@aida-brazil.com
Tel: +55 19 35004600
AIDA Engineering, LTD.
 
AIDA Greater Asia (Singapore)
 
AIDA Hong Kong, LTD.
 
 
  • HOME |
  • MAPPA DEL SITO |
  • CONTATTO |
  • LINGUA
GLOSSARIO DELLA DEFORMAZIONE DEI METALLI
Migliori presse. Migliore commercio.